Karateweb il karate in rete

 

Scegli la pagina

Gankaku
GANKA KU

Significato del nome:
GAN: Roccia
KAKU: Gru
Immagina la Gru su una roccia, che si difende dai suoi nemici dalla cima di una roccia stando su un piede solo; come nella tecnica che caratterizza il Kata, su un sola gamba con la guardia Jodan Uchi Uke, Gedan Barai

Origine:
Attualmente chiamato Gangaku nello Shotokan, deriva dallo Shorei dove si chiamava Chinto; Kata di antica origine e di sconosciuto creatore, insegnato dal M Matsumura e praticato negli stili Shotokan e Shito-Ryu. Pi tardi fu perfezionato dai M Kiyatake e Itosu e l'ultima versione quella adottata dal moderno Shotokan

Caratteristiche:
L'Embusen proviene dal gruppo dei Kata con linee orizzontali e verticali.
La posizione su una sola gamba richiede molto equilibrio e concentrazione della potenza per poter contrattaccare simultaneamente Yoko Geri e Uraken Uke. La posizione veniva effettuata in origine con la pianta del piede contro l'interno del ginocchio, mentre nella versione Shotokan si effettua con il collo del piede sul cavo del ginocchio.
Presenza di numerose tecniche doppie eseguite con gli arti superiori: Kaishu Juji Uke, Sokumen Awasw Uke, Chudan Shuto Kaki Wake.

Gli Heian:
Heian Shodan (), Heian Nidan (), Heian Sandan (), Heian Yondan (), Heian Godan()

I Tekki
Tekki Shodan (), Tekki Nidan, Tekki Sandan

I Kata superiori
Bassai Dai (), Enpi, Kanku Dai, Hangetsu, Jion, Jitte, Gankaku, Kanku Sho, Bassai Sho, Nijushiho, Ji'In, Chinte, Wankan, Sochin, Meikyo, Gojushiho Dai, Gojushiho Sho, Unsu

Planet srl sistemi informaticiHoma page KaratewebVai all'inizio della paginaHome page Accademia Karate ShotokanVai alla pagina precedenteContatta il webmaster di Karateweb